Il futuro del petrolio e dei suoi derivati, cose da sapere

Il futuro del petrolio e dei suoi derivati

Molti credono che c’è un futuro senza petrolio … e non sarà un apocalisse.

Si ritiene che l’umanità brancola alla fine dell’era dei combustibili fossili. Qualcosa che tende a verificarsi per due ragioni principali:

1) esaurimento naturale di queste risorse, e 2) a causa del forte inquinamento generato da tale energia.
A questo punto, dobbiamo fare una precisazione.

É noto che le riserve di petrolio ci sono ancora date per un lungo periodo di tempo. Questo significa che siamo in grado di contare su questa fornitura di energia per diverse generazioni.

Tuttavia, viene proposta la seguente: questo significa che siamo in grado di trovare un’altra fonte di energia, senza urgenza e in modo intelligente.

Dobbiamo cogliere l’opportunità!

La vera ragione per l’olio outfox: inquinamento

Olio sono stati i più fonte di successo di energia. Molto facilmente, ha spostato legna e carbone.

É anche incredibilmente versatile. Ha un sacco di strumenti derivati. Essi sono riusciti a creare molte combustibili da questa materia prima. Non c’è dubbio che ha rappresentato una rivoluzione energetica importante. Ma l’umanità ha pagato per la qualità dei suoi ecosistemi è un’ottima fonte di energia.

Ed è che non tutto potrebbe essere perfetto! Succede che l’olio è diventato un indiscutibile inquinante. Estrazione di petrolio di solito alter ecosistemi, e che merita grandi buchi sulla terra. A sua volta, sia l’estrazione e trasferimento della fuoriuscita di petrolio comporta altamente tossico.

Tuttavia, sembra che il problema principale di questa contaminazione da idrocarburi in aria. Tutti i derivati ​​del petrolio bisogno di essere bruciati in energia. Questo è come l’atmosfera viene rilasciato enormi quantità di CO2. Ciò danneggia la qualità dell’ossigeno che respiriamo. Viene aggiunto allo strato di ozono, che ha immesso i termini ultravioletti raggi verso le terrestri deteriora ambiente veglia.

Tutto indica che ha avuto inizio un periodo di “transizione”

Non che l’olio sarà permesso di utilizzare durante la notte. Quello che succede è già vivendo con energie alternative. Tale è il caso delle prime auto elettriche. Questi trasporti lentamente cominciano ad avere presenza sul mercato. Mentre la maggior parte sono ancora benzina automobilistico, si stima che i motori di elettricità vincere questo segmento di business.

Succede anche che l’elettricità può essere utilizzata per gli usi più larghi. Se si riesce a creare generatori e batterie di grandi dimensioni, così tante navi possono attraversare gli oceani senza carburante bruciare. Inoltre, molti motori agricoli e industriali che utilizzano energia elettrica possono passare.

Ricordate che l’elettricità è meno inquinanti. Non comporta il rilascio di gas nocivi per l’aria. Né, porta una fuoriuscita di materiale o di versare sul territorio.

In tempi recenti, v’è la speculazione sulla biomassa. Quindi l’energia peculiare è prodotta bruciando sostanze organiche. Si è aspettato di essere un’alternativa per secoli a venire. Tuttavia, per bruciare combustibili da biomassa questo è merito di carbonio. Il punto è che l’energia rilasciata è più grande e meno inquinanti rispetto al petrolio.

Un futuro in vista: l’olio sarà utilizzato per altre energie

Esempio biomassa per mostrare l’uso dell’olio nel tempo alla visualizzazione. Da derivati ​​del petrolio, ci si aspetta di prendere l’energia da altre fonti. Così, l’olio sembra avere un profitto in un breve periodo di tempo. Ma proprio a trovare il modo per sostituirlo!

Vogliamo mettere in chiaro che il petrolio rimarrà il combustibile principale. Tuttavia, si ritiene, e nel 2050 inizierà il suo declino. Questo cambiamento di paradigma energetico trastocará l’economia globale.

I membri della Organizzazione dei Paesi Esportatori di Petrolio (OPEC) non avranno più un reddito che entrambi hanno dipendeva.

A loro volta, le aziende hanno una sola opzione: migrate per l’utilizzo delle nuove energie. In caso contrario, diventano obsoleti. Questo è uno dei timori che molti faccia. Tuttavia, nel cambiamento della storia è inevitabile. Nulla è per sempre, nemmeno l’uso di olio è stata la protagonista della energia utilizzata dagli esseri umani per più di 150 anni.

*Deepla.EU ringrazia revistanatural.com per aver fornito la fonte d’ispirazione da cui questo articolo è stato tratto.

Leave a Comment

en_USEnglish